Tutela del consumatore

Lo studio vanta un'esperienza di oltre dieci anni nei molteplici settori della tutela del consumatore, ivi compresi i profili attinenti alla comunicazione business to consumer.

La casistica più diffusa riguarda la responsabilità civile risarcitoria di strutture medico – ospedaliere per casi di mala sanità e malpractices, l'attivazione di forniture e servizi non richiesti, la responsabilità per inadempienze delle società di vendita e distribuzione dell'energia elettrica (errate fatturazioni, danni da sbalzi di tensione o da illegittima interruzione dei servizi, volture o attivazioni fraudolente), la responsabilità per comunicazioni commerciali ingannevoli, errate e scorrette.

Lo studio si occupa, inoltre, della gestione del sovraindebitamento, anche con l'attivazione della procedura del c.d. piano del consumatore.

Per contenere tempi e costi delle iniziative di tutela, la difesa in giudizio è assunta solo nei casi di impossibilità od infruttuosità di una definizione conciliativa.